CNA Reggio Emilia

Seguici su: Seguici su Facebook    Youtube  

Home CNA Benessere e Sanità Assemblee elettive CNA: secondo mandato per Paola Ligabue (Impresadonna), Alessandra Spaggiari (Benessere e Sanità) e Donella Lodi (Federmoda)

Assemblee elettive CNA: secondo mandato per Paola Ligabue (Impresadonna), Alessandra Spaggiari (Benessere e Sanità) e Donella Lodi (Federmoda)

Spaggiari Ligabue Lodi - CopiaPartecipazione più attiva delle imprese, lotta all'abusivismo, formazione imprenditoriale e recupero delle competenze tecniche, i temi principali al centro delle prossime iniziative.

Altre tre conferme, tutte al femminile, nelle assemblee elettive che si tanno svolgendo in questi giorni per il rinnovo degli organi direttivi territoriali di tutte le Aree, Unioni e Raggruppamenti che comporranno il sistema CNA Reggio Emilia per i prossimi quattro anni.

Si tratta di: Paola Ligabue, rieletta Presidente di CNA Impresa Donna, Alessandra Spaggiari, Presidente CNA Benessere e Sanità, e Donella Lodi confermata alla guida di CNA Federmoda.

Obiettivo ambizioso della Presidente Paola Ligabue nel lungo termine, quello di: "creare una CNA in cui non vi sia la necessità del Raggruppamento Impresa Donna, perché si sarà finalmente raggiunta la piena e totale parità di trattamento tra imprenditrici e imprenditori e più in generale donne e uomini sul luogo di lavoro. Nel breve termine, invece, mi impegno a dare maggiore visibilità e favorire una partecipazione ancora più attiva e numerosa delle componenti del nostro gruppo".

Anche la neo rieletta presidente di CNA Benessere e Sanità Alessandra Spaggiari è intervenuta su: "Un maggior coinvolgimento degli imprenditori poiché la partecipazione è fondamentale non solo per capire i problemi di ciascuna categoria e avanzare progetti, iniziative, ma anche per portare avanti proposte concrete ai tavoli con enti e istituzioni. Tra le tematiche che affronteremo nell'immediato, ci sarà certamente la lotta all'abusivismo nel settore dell'estetica, sempre più diffuso e dannoso per la salute, con azioni di sensibilizzazione verso il consumatore finale".

La formazione, di studenti e imprenditori, è, invece, al centro dei progetti futuri dell'Unione CNA Federmoda. "Il problema principale della nostra categoria – ha spiegato la Presidente Donella Lodi - è la mancanza di ricambio generazionale. Per questo motivo, ci siamo mossi in sinergia con Ecipar, l'ente di formazione CNA, per l'attivazione di un corso come tecnico di campionario di maglieria per neodiplomati e neolaureati, che ha raggiunto un ottimo numero di iscrizioni. Abbiamo fortemente bisogno del recupero di competenze specifiche che negli anni sono andate perdute un po' per la crisi, un po' per mancanza di corsi specializzanti e di ricambio della classe dirigente".

Da qui l'esigenza di una maggiore formazione imprenditoriale per imparare il nuovo modo di approcciare il mercato e sfruttare i social network per cercare nuovi clienti, come illustrato nel convegno pubblico, che si è svolto a margine delle assemblee elettive: "Dallo Storytelling a Linkedin. Strategie e strumenti per comunicare in modo persuasivo e fare business". Due esperte di comunicazione, Daniela Bandera, sociologa delle organizzazioni e del lavoro, e Erica Maccieri, social media manager, hanno fornito consigli pratici su due strumenti, il digital storytelling e il social network professionale Linkedin, ancora poco sfruttati nell'ambito del marketing di brand e prodotti.

Chi è Paola Ligabue. Profonda conoscitrice di organizzazione eventi e lingue estere, Paola Ligabue è oggi titolare dello studio Ligabue Paola & C. Sas che si occupa di traduzioni, interpretazioni, revisioni e correzioni bozze, e di tutti i servizi legati alle lingue straniere, nonché ricerca e selezione del personale. La sezione Meeting service si occupa della gestione, del coordinamento e dell'ideazione eventi a livello nazionale e internazionale, nonché di telemarketing.

Chi è Alessandra Spaggiari. Alessandra Spaggiari è acconciatrice dal 1985. Dopo il diploma ha subito iniziato una collaborazione con il famoso hair stylist James Longagnani, tuttora attiva. Nel 1991 apre il suo primo salone in Franchising e da allora è una fedele associata CNA. È responsabile e docente dell'Accademia James Hair Fashion System di Reggio Emilia e responsabile della formazione nazionale del Wella Trend Vision Award.

Chi è Donella Lodi. L'imprenditrice collabora alla gestione dell'azienda di famiglia Max Maglierie di Reggiolo che, fondata dal padre alla fine degli anni Ottanta, lavora in conto terzi, conto proprio con buoni rapporti anche con l'estero. Attiva promotrice dell'inserimento di giovani studenti.

 
Auto Joomla