CNA Reggio Emilia

mercoledì
1 ottobre
Home Notizie Unioni e raggruppamenti CNA Fita Unatras: i nuovi divieti penalizzano la nostra economia

Unatras: i nuovi divieti penalizzano la nostra economia

E-mail Stampa PDF

fita_1I cinque giorni di divieti di circolazione per il trasporto merci, previsti con un decreto del ministro a seguito dell'ordinanza del Tar del Lazio in accoglimento del ricorso del CODACONS, non miglioreranno la sicurezza sulle nostre strade ma avranno come unico effetto quello di far perdere competitività al nostro sistema economico rispetto ai principali Paesi europei, dove le imprese possono lavorare in media ben 3 mesi in più all'anno visto che o i divieti di circolazione non esistono, oppure sono stati fissati in misura notevolmente inferiore rispetto all'Italia.

I nuovi divieti produrranno una maggiore saturazione delle strade nelle ore precedenti all'inizio dei divieti aumentando così il rischio di incidenti e, inoltre, costringeranno la produzione a riorganizzare i flussi attraverso l'aumento dello stock di merce nei magazzini, con un conseguente aumento dei costi di gestione; peraltro nei fine settimana interessati dai nuovi divieti , sarà impossibile per la merce italiana raggiungere i mercati d'oltralpe.

Pur comprendendo che il provvedimento ministeriale è un atto dovuto, è necessario ed urgente che, a questo punto, il Ministro convochi le organizzazioni dell'autotrasporto e le associazioni delle imprese in generale per trovare una soluzione che superi l'ordinanza del Tar.

AddThis Social Bookmark Button