CNA Reggio Emilia

Seguici su: Seguici su Facebook    Youtube  

giovedì
23 ottobre
Home Notizie Unioni e raggruppamenti CNA Giovani Imprenditori CNA Giovani: il nuovo presidente è Cristina Boniburini

CNA Giovani: il nuovo presidente è Cristina Boniburini

E-mail Stampa PDF

cristina_boniburiniCambio al vertice di CNA Giovani Imprenditori provinciale che rappresenta
più di 3.000 imprese under 40 della provincia di Reggio Emilia

Nuovo presidente per il gruppo giovani imprenditori di CNA. Si tratta di Cristina Boniburini, 35 anni della ditta Rimef, azienda che opera nel settore della progettazione, costruzione e revisione di mezzi ferroviari.
L'elezione si è svolta nel corso della riunione del direttivo, convocata il 25 febbraio nella sede di via Maiella: Cristina Boniburini rimarrà in carica sino al 2013.

"Desidero ringraziare il Presidente CNA Reggio Emilia, Tristano Mussini e il Gruppo Giovani che mi ha sostenuta - afferma la neo Presidente - m'impegnerò con determinazione per promuovere ed incentivare la ‘cultura d'impresa' alla base della crescita professionale dei Giovani Imprenditori.
Il momento economico attuale sembra infatti scoraggiare in ogni modo l'attività di chi inizia a fare impresa e chi vuole continuare a farlo con risultati e successo. C'è quindi bisogno di fiducia, di confronto, di determinazione e strumenti per crescere".

"In noi giovani - prosegue Cristina Boniburini - infatti deve essere forte la vocazione al cambiamento, al miglioramento dei processi, all'attenzione verso le politiche territoriali e nazionali a tutela degli interessi delle giovani generazioni di imprenditori.
Tra i punti essenziali da perseguire nel prossimo futuro - conclude - attraverso il programma di lavoro, alcune parole chiave saranno la formazione professionale per gli imprenditori e quella ‘tecnica' riferita all'innovazione tecnologica e alla ricerca; l'analisi e lo sviluppo del passaggio generazionale di impresa, tema di vitale importanza per la PMI; il tema del rapporto Banche e Impresa Giovane sempre più difficile, l'apertura ai nuovi mercati che la sfida della globalizzazione lancia al nostro sistema produttivo".

Cristina Boniburini sarà affiancata da un Vice Presidente Vicario, Maurizio Bartoli della "‘Falegnameria Bartoli" imprenditore del settore legno, dalla Presidenza e dal Direttivo. Per quanto riguarda il Direttivo Giovani, sono state due le nuove cooptazioni: quella di Maurizio Montanari, Agente di Commercio e di Jessica Giusti, biologa nutrizionista del laboratorio Spirelab.
Un ringraziamento particolare, per il lavoro svolto con competenza e disponibilità, va a Cristina Ferraroni, presidente uscente che lascia a seguito della nomina di vice presidente provinciale di CNA.

AddThis Social Bookmark Button