Home Primo piano

Notizie generali

Turismo in montagna: il Parco Matildico di Montalto struttura ricettiva leader nel panorama emiliano

Turismo in montagna: il Parco Matildico di Montalto struttura ricettiva leader nel panorama emiliano

Nonostante al crisi dei consumi continua a crescere il numero di turisti da tutta Italia

Dopo la notizia del record di presenze nel mese di luglio nell'Appennino reggiano, la nostra montagna ha un altro gioiello di cui vantarsi: il Parco Matildico di Montalto a Vezzano sul Crostolo. Nonostante le vicissitudini e la crisi del mercato, il parco vanta turismo da tutta Italia e ha registrato un incremento crescente negli ultimi anni, distinguendosi come struttura ricettiva leader nel panorama emiliano.

Leggi tutto...

Progetti di welfare comunitario e orticoltura sociale a Bibbiano grazie al Comitato CNA Impresa Sensibile

Progetti di welfare comunitario e orticoltura sociale a Bibbiano grazie al Comitato CNA Impresa Sensibile

I contributi raccolti dagli imprenditori CNA hanno dato vita a 25 orti con modalità fai da te, semina e raccogli e orti on line per favorire inclusione sociale e occupazione

Nuovo progetto cofinanziato dal comitato CNA Impresa Sensibile. A beneficiarne, dopo i ragazzi dell'Istituto Silvio D'Arzo di Montecchio, un'impresa sociale di Bibbiano che vede coinvolti privati cittadini, Cooperativa Arcadia, Ciofs Bibbiano e Auser.

Leggi tutto...

Presidi estivi di CNA Reggio Emilia per essere sempre al fianco delle imprese

Presidi estivi di CNA Reggio Emilia per essere sempre al fianco delle imprese

Dal 17 al 26 agosto istituiti due presidi territoriali per garantire tutti i servizi agli Associati

Anche ad agosto CNA garantirà i servizi ai suoi Associati con l'istituzione di due presidi territoriali, uno in città e uno in montagna, che saranno operativi dal 17 al 26 agosto 2015 compresi.

Leggi tutto...

A Reggio il 31 luglio si celebra la festa di "liberazione dalle tasse"

A Reggio il 31 luglio si celebra la festa di

Reggio Emilia quattordicesima nella graduatoria del Tax Free Day. Bene la riduzione dell'IRAP ma IMU e tassa rifiuti rischiano di vanificare qualsiasi vantaggio

Il 31 luglio 2015 non è una data qualunque per gli imprenditori reggiani: si "festeggia", si far per dire, il Tax Free day, ovvero l'ultimo giorno dell'anno nel quale lavorano per pagare tasse, oneri e contributi. La notizia si scopre leggendo l'Osservatorio CNA sulla tassazione delle pmi che ha stilato una classifica, su 113 Comuni italiani analizzati, per capire in modo semplice e immediato fin dove arriva, nell'arco dei 12 mesi, la mano del fisco sulle piccole imprese, posizionando Reggio Emilia al quattordicesimo posto (la città con il fisco "più amico" è Cuneo, con il tax free day il 17 luglio, quella con il fisco "più vorace" è Reggio Calabria, dove si lavorerà fino al 29 settembre solo per pagare le tasse).

Leggi tutto...

Chiusura estiva e presidio territoriale

Gli Uffici CNA resteranno chiusi dal 13 al 26 agosto 2015 compresi, con riapertura giovedì 27 agosto 2015.

Nei giorni 13 e 14 agosto la chiusura sarà completa, mentre nel periodo compreso tra il 17 agosto e il 26 agosto saranno attivi i presidi territoriali di area:

Leggi tutto...

CNA Reggio Emilia punta sull'area vasta

CNA Reggio Emilia punta sull'area vasta

Bezzi, CNA: "Bene l'accelerazione sul riordino istituzionale e la creazione di un'area emiliana da Piacenza a Modena. Dobbiamo diventare un polo attrattivo a livello europeo"

"Bene l'accelerazione dettata dalla Regione sul riordino istituzionale per attuare le prime sperimentazioni delle aree vaste interprovinciali entro l'anno. Siamo tutti d'accordo sulla necessità di lavorare – sostiene Fabio Bezzi, direttore generale CNA Reggio Emilia – per arrivare a un progetto chiaro sull'area emiliana. Se attendiamo troppo il rischio è di rimanere "sospesi tra un non più e un non ancora", come dice Guido Caselli, direttore del centro studi di Unioncamere".

Leggi tutto...

Indagine CNA. L'accesso al credito per le micro e piccole imprese dopo la crisi

Indagine CNA. L'accesso al credito per le micro e piccole imprese dopo la crisi

Partecipa al sondaggio per aiutare l'Associazione a definire nuove politiche di intervento

La difficoltà di accesso al credito continua ad essere un tema caldo per le micro e piccole imprese dopo otto anni di crisi.

Per questo motivo, CNA ha pensato di realizzare un'indagine per esaminare le dinamiche del rapporto con le banche e le fonti di finanziamento delle micro e piccole imprese, al fine di individuare strategie e politiche di intervento mirate, in grado di rispondere alle mutate esigenze delle imprese.

Leggi tutto...

CNA e enti locali lavorano su una visione strategica condivisa per rendere competitive le unioni Bassa Reggiana e Terra di Mezzo

CNA e enti locali lavorano su una visione strategica condivisa per rendere competitive le unioni Bassa Reggiana e Terra di Mezzo

Necessità di rivedere l'architettura istituzionale e definire un nuovo piano di attrattività economica

Parola d'ordine: visione strategica d'insieme. E' quanto emerge dall'incontro tra CNA e i sindaci delle Unioni dei Comuni Bassa Reggiana e Terra di mezzo, nell'ambito del fitto calendario di appuntamenti promossi da CNA in tutta la provincia reggiana per sensibilizzare gli amministratori locali sui temi di maggiore importanza per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale e stabilire un nuovo patto tra imprese e enti locali per la competitività del territorio.

Leggi tutto...

Appalti, CNA: "Favorire la suddivisione in lotti e il principio di prossimità delle imprese"

Appalti, CNA:

CNA incontra i sindaci dell'Unione Colline Matildiche per un'azione di sensibilizzazione sui temi strategici per le imprese: appalti, fiscalità, abusivismo, banda larga

"L'azione di sensibilizzazione che CNA Reggio Emilia sta portando avanti sui tavoli delle Unioni dei Comuni della provincia e nel comitato territoriale di Iren in merito allo spacchettamento degli appalti in lotti per non escludere i piccoli, è pienamente condivisa anche a livello nazionale.

Leggi tutto...

CNA in prima linea per salvare i Confidi e garantire risorse alle sue imprese

CNA in prima linea per salvare i Confidi e garantire risorse alle sue imprese

Record di domande presentate dall'Ufficio bandi CNA per il bando sull'innovazione nelle pmi. Oltre 50 imprese potrebbero godere dei contributi camerali per investimenti da 1,5 milioni di euro

Sono oltre 50 le imprese reggiane che grazie alle consulenze dell'ufficio bandi CNA potrebbero ricevere i contributi camerali messi a disposizione con il "Bando per sostegno all'innovazione Anno 2015" appena chiuso, per un totale superiore a 1,5 milioni di euro di investimenti a fronte di uno stanziamento totale previsto dalla Camera di Commercio di 1,8 milioni di euro.

Leggi tutto...
Pagina 1 di 50
Auto Joomla