CNA STORIE

F.lli B.Systems


"Quando il gioco si fa duro… i duri cominciano a giocare."

La celebre frase pronunciata da John Beluschi in “Animal House” ben si sposa con la storia degli ultimi dieci anni della F.lli B.Systems di Cadelbosco Sopra che è un esempio di come si possa trasformare una minaccia in un’opportunità.


La grande crisi del 2009 è solo un ricordo, nemmeno troppo spiacevole perché ha rappresentato una “buona ragione” per ripartire dai cardini che hanno fatto la fortuna di questa azienda: voglia di fare, tenacia, capacità d’innovazione.

Non ha dubbi il patron di questa azienda, Roberto Benassi, …. Anni, che con parole chiare, spiega:  "Innovare e investire debbono essere le parole d’ordine, soprattutto nei momenti di crisi che arrivano periodicamente e, quando accadono, bisogna avere il coraggio di mettersi in discussione, senza paura e senza aspettare, ripartire e trasformare le difficoltà in opportunità di sviluppo. L’ho detto tante volte a me stesso e lo voglio dire qui ad alta voce: nei momenti difficili, la difesa non è il miglior modo per stare sul mercato. L’attenzione ai costi è importante ogni giorno, ma non può essere l’unica bussola per condurre l’azienda in mare aperto. Innovazione, investimenti e sviluppo son le linee guida da seguire. Chi investe, si farà trovare pronto per superare sempre la concorrenza con un’offerta più ampia, chi si fa trovare impreparato sarà destinato ad essere messo fuori gioco dalla concorrenza."

Nata nel 1975, oggi la B.Systems è una realtà che ha quasi raddoppiato il fatturato rispetto al periodo pre crisi: “Non abbiamo licenziato nessuno e per me questo è motivo di orgoglio – spiega ancora Roberto Benassi - nel 2008 eravamo in 25 persone, oggi  la squadra si è ingrandita. Siamo in quarantadue, di questi quindici sono tecnici specializzati; sono affiancato dai miei figli e questo mi rassicura sulla continuità dell’azienda in cui ho messo tutto il cuore e l’impegno possibile. Siamo una grande famiglia che ogni giorno cerca di fare le cose per bene, producendo valore per i clienti, che sono tanti ed importanti”.

In effetti, la F.lli B.System ha consolidato la propria leadership nelle pavimentazioni, nelle impermeabilizzazioni e consolidamenti. Effettua lavorazioni ad ampio raggio: pavimenti in calcestruzzo ad uso industriale, civile e commerciale, ma anche pavimentazioni di arredo urbano, rivestimenti in resina; strutture interrate, solai di coperture, giardini pensili e vasche. Fino al nuovo sistema “Penetron” di cui la F.lli B.System è esclusivista nell’area vasta dell’Emilia. Tra i suoi clienti, tantissimi marchi di eccellenza del territorio emiliano romagnolo; costante è la presenza di questa azienda nei principali appalti pubblici del territorio.

“Passione e sviluppo sono la nostra forza” cita lo slogan scelto per presentare l’azienda. Non a caso perché queste due parole sintetizzano con efficacia la storia del titolare e dell’azienda che ad ogni step, ha fatto della specializzazione e del lavoro “a regola d’arte” una caratteristica del modo di operare: lo ha fatto sin dalla nascita, puntando sulla costruzione di pavimenti industriali che venivano realizzati con i migliori mezzi d’opera reperibili sul mercato; con lo stesso stile ha affrontato, alla fine degli anni Ottanta, il settore dei rivestimenti di resina, scegliendo i materiali all’avanguardia e reperendo sul mercato personale specializzato. Una strategia che ha permesso alla F.lli B.System di aprire una divisione aziendale ad hoc dedicata a questo tipo di lavorazione.

Dieci anni dopo – e siamo alla vigilia del Duemila - una nuova sfida: quella delle impermeabilizzazioni, giocata ancora una volta al massimo livello. Infatti, l’azienda acquisisce l’esclusiva per le province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna del “Penetron”, un sistema innovativo per il risanamento e l’impermeabilizzazione del calcestruzzo, ideato per garantire la durata della lavorazione.

Nell’ultimo decennio, in linea con il carattere vulcanico del titolare, per la F.lli B.System arriva la nuova frontiera dei consolidamenti strutturali, ovvero tutte le soluzioni da adottare per limitare il rischio sismico negli edifici: “Ci siamo fatti trovare pronti quando il mercato ha chiesto risposte al bisogno di rendere più sicuro un territorio, le sue case e le sue fabbriche – racconta Roberto Benassi –  dico queste cose non per vantarmi. Per me raccontare come ce l’ho fatta a superare una crisi che ha dimezzato le aziende del mio settore, significa lanciare un messaggio di incoraggiamento ai colleghi. Noi piccoli imprenditori conosciamo bene le fatiche quotidiane che affrontiamo ogni mattina entrando in azienda, ma nel nostro DNA ci sono la speranza e il coraggio. Dal passato ci viene il coraggio di guardare avanti anche quando la situazione si fa difficile e la speranza che con il lavoro e l’impegno si possa riconquistare il futuro”.

F.lli B SystemsVia Camillo Prampolini, 58 – 42023 Cadelbosco di Sopra (RE)
Tel: 0522 919646 | Web: https://www.bsystems.it

 

  • Pavimenti in calcestruzzo
  • Pavimenti in resina
  • Edilizia civile industriale e agricola
  • Impermeabilizzazioni
  • Consolidamenti strutturali

 

Varie soluzioni realizzate con tecnologie avanzate e nuovi sistemi

realizzato su piattaforma tQuadra by WebAir