Tuesday, October 29, 2019

"Emilia-Romagna: la nuova Silicon Valley?” si tratta di un importante evento organizzato da MUSP in collaborazione con il Tecnopolo di Piacenza, il Clust-ER Mech della Regione Emilia-Romagna e la sede italiana del Plug&Play in programma il prossimo 5 novembre alle 15.30, presso la Sala dei Teatini a Piacenza.

L’evento intende favorire una riflessione su come le imprese italiane si relazionino ad approcci e partnership sul tema dell’open-innovation, metodologia che nella Silicon Valley ha generato aziende di straordinario successo. L’incontro avrà un approccio basato su esempi del territorio, finalizzato ad evidenziare come anche le aziende locali debbano guardare con attenzione a questa metodologia; si focalizzerà l'attenzione sulla trasformazione in atto del modello di innovazione tradizionale, definito ''closed-innovation'', a confronto con il nuovo che avanza: è una prospettiva credibile o un sentiero scosceso e pericoloso?

Ascolteremo l’esperienza di alcuni pionieri che racconteranno il loro percorso quali il “modello” Plug&Play, la più grande piattaforma di Open Innovation al mondo, e Relimetrics, start-up nata nel 2013 e cresciuta fino ad essere diventata un’impresa che opera a livello globale con hub nella Silicon Valley e Berlino.
 
Seguirà una tavola rotonda con grandi gruppi industriali quali: FFG, Sacmi, SCM e Tetrapack ed a chiudere un intervento a cura dell’Assessore alle attività Produttive della regione Emilia-Romagna, dott.ssa Palma Costi, sulle azioni a sostegno della competitività e dell’internazionalizzazione delle imprese.

L’accesso è libero – previa registrazione entro il 3 novembre – fino al raggiungimento dei posti disponibili.