Wednesday, November 7, 2018
Importanti aziende player reggiane al CNA Network Business Day 2018
Sviluppare relazioni di business facendo rete, acquisire contatti strategici e opportunità commerciali senza precedenti. Tutto questo è possibile grazie al CNA NetWork Business Day. Quella in programma mercoledì 5 dicembre, dalle 8 alle 18, alla Fiera di Modena sarà una giornata dedicata agli affari, nella quale sono attesi 800 imprenditori provenienti da tutto il Paese per incontri b2b di 20 minuti ciascuno.

Particolarmente importante sarà la presenza di una quarantina di aziende player: imprese di medie e grandi dimensioni che sono interessate a selezionare nuovi fornitori. Ecco un’anticipazione delle aziende player reggiane che saranno presenti:Bronzoni Motori di Ramiseto (si occupa della produzione di motori asincroni monofase e trifase, sia standard che customizzati), Comall International Srldi Reggio Emilia (ha sviluppato una linea completa di prodotti innovativi per la lavorazione dei profilati in alluminio), Mazzoni Srl di Cavriago (uno dei maggiori produttori mondiali di macchinari, pompe e altri componenti per la pulizia industriale e professionale), RMU Reggiana Macchine Utensili di Reggio Emilia (progetta e costruisce la più ampia gamma di sistemi e tecnologie per la marcatura diretta e permanente di pezzi e componenti nei processi di produzione).

“Si tratta di un’opportunità importante – sottolinea il presidente di CNA Produzione Silvio Bordoni - perché consente alle imprese di sviluppare in un solo giorno un numero tale di relazioni commerciali che richiederebbero molto più tempo grazie al network sviluppato dal format e da CNA che crede fortemente nel valore delle relazioni”.

“A rendere unica l’iniziativa – aggiunge Giuseppe Conti, presidente CNA Industria -  è la programmazione anticipata degli incontri e la presenza di importanti aziende PLAYER: il matching coinvolge solo imprese che hanno accettato di confrontarsi sulla base di un interesse reciproco. Ciò permette l’organizzazione di un’ agenda di incontri definita e pianificata”.

Un format ormai consolidato, che garantisce la massima efficacia del business day: oltre il 20% dei trecento partecipanti all’edizione 2017 ha dichiarato di avere stipulato accordi commerciali il giorno stesso dell’evento, mentre un ulteriore 35% lo ha fatto nelle settimane seguenti.

Numerosi i settori coinvolti: le filiere dell’automotive, delle macchine agricole, del packaging, dello stampaggio, poi l’automazione, la meccanica agroalimentare. Le attività manifatturiere coinvolte riguardano la meccanica di precisione, i trattamenti siderurgici, la carpenteria meccanica, l’ablazione di materiali (tornitura, fresatura, taglio laser), elettromeccanica e oleodinamica, l’impiantistica industriale, l’automazione, la meccatronica. Sul fronte servizi, invece, i soggetti interessati sono l’Ict, il marketing (on e off line), la logistica, la progettazione.

La partecipazione è aperta anche alle imprese non associate. I termini per aderire sono fissati al 21 novembre.

Per maggiori informazioni è possibile contattare Ughetta Fabris, Responsabile CNA Industria e CNA Produzione tel. 0522 356366/email ughetta.fabris@cnare.it.

L’elenco delle aziende PLAYER partecipanti, in continuo aggiornamento, è visibile sul portale dell’evento, www.cnanetwork.it, e sulla pagina Facebook.