Tuesday, May 12, 2020
Webinar CNA con 3C Salute sugli screening COVID19 in azienda: costi e opportunità per le imprese

La riapertura delle aziende nella cosiddetta FASE 2 appena iniziata e nella FASE 3 che tutti auspicano si apra il prima possibile, pone una serie di interrogativi agli imprenditori su come rendere sicuri gli ambienti di lavoro per evitare un aumento del contagio da COVID-19. La normativa regionale (DGR 350/2020) prevede la possibilità che gli imprenditori possano sottoporre i propri dipendenti/collaboratori, o parte di essi, ai test sierologici “veloci” come ulteriore strategia, oltre a distanziamento, sanificazione e uso di DPI, per contenere il possibile contagio negli ambienti di lavoro.

“Screening CoViD-19 in Azienda: come fare” è il titolo del webinar gratuito promosso da CNA Reggio Emilia mercoledì 13 maggio dalle 17 alle 18.30, nel corso del quale verranno fornite tutte le informazioni normative e procedurali in merito a questa possibilità. Dopo la relazione del medico del lavoro, Marco Chittolini, ci sarà la possibilità di porre domande in chat anche sui tipi di test e sui costi che essi comportano per i titolari d’impresa.

“Su una materia così delicata, che si colloca in un quadro normativo complesso – spiega il presidente CNA Giorgio Lugli - ci è parso quanto mai opportuno organizzare un webinar gratuito per i nostri soci, finalizzato a fornire tutte le informazioni necessarie per un’attenta valutazione su costi e ricavi e sull’opportunità di realizzare in azienda i test sierologici. La procedura prevede che l’azienda comunichi alla stessa Regione la volontà di fare i test e il laboratorio di riferimento e, a tal fine, la Regione dovrebbe rilasciare in questi giorni apposito modulo di autocertificazione”.

CNA Reggio Emilia ha individuato nel centro sanitario 3C Salute di Reggio Emilia, il proprio punto di riferimento per questa attività, in attesa che venga riconosciuta come struttura autorizzata dalla Regione.

“Invitiamo le imprese interessate a partecipare al webinar per raccogliere tutte le informazioni necessarie – conclude il presidente Lugli - in modo da essere pronti ad agire in tempi brevi appena sarà possibile eseguire i test”.

Per le iscrizioni al webinar è necessario compilare il form di registrazione sul sito www.cnare.it

Per info scrivere a [email protected]