Wednesday, September 25, 2019
Bando taglio Irap per 3 anni per le imprese della montagna

E' stato pubblicato il bando regionale per la concessione di crediti di imposta alle attività economiche della montagna. 

Con una dotazione finanziaria complessiva di 36 milioni stanziata dalla Regione su 3 anni, il contributo sarà erogato nella forma di credito di imposta da utilizzare per la riduzione dell’IRAP. L’obiettivo è quello di riconoscere alle attività economiche, agli esercenti e ai lavoratori autonomi delle aree montane un contributo per ridurre lo svantaggio competitivo che c’è nell'operare in montagna.

Potranno beneficiare del credito le imprese di qualsiasi dimensione e di qualsiasi settore economico, (ad esclusione delle imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli), liberi professionisti e lavoratori autonomi in forma singola o associata che hanno presentato la dichiarazione Irap per il periodo di imposta 2017 minore o uguale a euro 5.000,00 e le imprese costituite dal 1° Gennaio 2018.

È sufficiente il possesso di una sede operativa nelle Aree montane indicate nel bando, anche se la sede legale è fuori. I soggetti beneficiari dovranno continuare a svolgere l’attività nei territori montani regionali per tutto il periodo dell’agevolazione.

I Comuni montani del reggiano nelle cui aree devono essere ubicate le attività economiche sono: Baiso, Canossa, Carpineti, Casina, Castelnovo nè Monti, Toano, Ventasso, Vetto, Viano e Villa Minozzo.

Il contributo, commisurato all’ammontare dell’imposta Irap inserita nell’ultima dichiarazione 2018 per l’anno di competenza 2017, si configura come credito d’imposta, da utilizzarsi per il pagamento delle imposte negli anni 2020-2021-2022. 

Ogni impresa vedrà coperto il 100% dell’imposta Irap 2017 fino a 1.000 euro, a cui si aggiungerà il 50% dell’imposta Irap 2017 per lo scaglione da 1.000 a 5.000 euro.

Per le aziende nate dopo il 1° gennaio 2018 il contributo previsto nel presente bando viene concesso in misura pari a euro 3.000 per ogni periodo di imposta 2019,2020,2021. Il contributo sarà invece raddoppiato in caso di esercizi polifunzionalistartup innovative o imprese in possesso del marchio slot free E-R.

Le domande di contributo dovranno essere presentate, a decorre dalle ore 10 del giorno 30/09/2019 alle ore 13 del giorno 2/12/2019.

Per informazioni: Valentina Ferrari - tel. 0522/356618 - [email protected] oppure Mattia Graziuso - tel. 0522/356611 - [email protected]