Tuesday, May 12, 2020
Termoscanner: soluzioni CNA a supporto delle aziende per emergenza covid19

Per sostenere la riapertura delle attività e delle aziende, CNA Reggio Emilia introduce un nuovo sistema di Rilevazione della temperatura corporea e verifica dell’utilizzo della mascherina al fine di limitare al massimo il rischio di contagio.

Il Governo, in accordo con sindacati e imprese, ha introdotto un protocollo che mira alla salvaguardia dei lavoratori dal possibile contagio da Coronavirus.

Oltre alle ormai note misure base di igiene, quali indossare la mascherina, i guanti e mantenere il corretto distanziamento, una soluzione volta a garantire la maggior sicurezza del proprio personale dipendente e di tutti gli ospiti è quella di installare e adottare dei Termoscanner per la misurazione della temperatura corporea.

Con questo nuovo sistema sarà così possibile individuare le persone che risultano avere una temperatura superiore a 37.5° (ritenuti soggetti a rischio) e bloccargli l’accesso ai locali al fine di evitare la diffusione dell’infezione.

Questi sistemi hanno inoltre la capacità di rilevare le persone che non indossano la mascherina prima dell’accesso in azienda. La telecamera è in grado di segnalare l’assenza del dispositivo di protezione individuale inviando una notifica ai responsabili e potrà inoltre essere inibita l'apertura del varco in caso di sistema di controllo accessi integrato.

 

CLICCA QUI
per saperne di più!

 

Per qualsiasi esigenza o informazione è possibile contattare
Help Desk[email protected]